Late as usual!

martedì, settembre 13, 2005

Applicazioni/Gmail Notifier

Google ha rilasciato la sua prima applicazione Mac OS X, Gmail Notifier, un semplice menu item che notifica la presenza di nuovi messaggi su un account Gmail. All'apparenza non si tratta di nulla di entusiasmante, ci sono già mille modi diversi di fare la stessa cosa su Mac, dei quali il più semplice è iscriversi al feed
https://mail.google.com/mail/feed/atom
nei mille modi disponibili, Safari RSS, i Segnalibri Live di Firefox, Bloglines o il vostro feed reader preferito (che in questo posto si chiama NetNewsWire Lite).

Esistono anche un paio di applicazioni della quali questo Gmail Notifier sembra una vile scopiazzatura: GmailStatus e GCount, ma basta fare una ricerca su MacUpdate per trovarne una valanga di altre.

In teoria dovrei rimanerci male, le avevo pure localizzate io... invece ecco la zampata, nessuno lo sospettava, ma a casa Google ne sanno di Mac, ed ecco che il programmino supporta il concetto di Plugin e quindi alla ricezione di un nuovo messaggio si può far partire un programma Cocoa (ad esempio uno che fa partire una notifica formato effetto speciale tramite Growl) o un più semplice AppleScript (l'applicazione ha il suo dizionario di scripting, che devo ancora esplorare) come indicato nell'help: Can I customize the Gmail Notifier with plugins?

E qui le possibilità sono infinite, giusto una... carico dentro iTunes tutti gli MP3 che mi arrivano via Gmail e li metto in play? Non diciamola troppo in giro questa...

Per chi ha bisogno di una localizzazione in italiana dell'oggettino, eccola qui: GmailNotifier-1.7.7-Italian.lproj.zip

tag: , ,
Posta un commento