Late as usual!

venerdì, ottobre 17, 2003

di casa in casa...

La casa di partenza è il packaging del CD Tulsa For One Second di Pulseprogramming che può essere rimontato a forma di casetta, mentre la casa di arrivo è La Casa 139 dove ieri si è svolto il loro primo concerto in Italia...
Sinceramente non si è capito bene se ho visto un concerto o sono rimasto a guardare tre tipi che giocavano a Tetris sui loro portatili seduti ad una scrivania. Se non altro ho visto altrettante mele e scoperto che i vecchi PowerBook ce l'avevano al contrario, mentre sullo sfondo mi bombardava una serie di fotografie a velocità incontrollata.

Domani provo anch'io in ufficio:
  • metto iTunes a palla
  • recupero un proiettore e gli sparo sopra una slideshow delle mie foto estive fatta con iPhoto
  • mi metto degli occhiali da nerd stile Erlend Øye dei Kings of Convenience
  • muovo la testa a tempo in modo quasi impercettibile
  • gioco a Tetris
E poi vediamo se qualcuno mi scambia per un musicista!!!

Comunque su cd non sono niente male, dopo il concerto mi è venuta voglia di comprarmi uno stereo nuovo...
Posta un commento